Guida di MODULO BACKUP x ContoFamiglia

Scarica Download

pagina Introduzione
pagina Requisiti
pagina Distribuzione & Condizioni d'uso
cassetto USO
  pagina Backup
  pagina Ripristino
pagina Autore

 

BACKUP

Il modulo per il backup individuerà automaticamente il percorso di ContoFamiglia e la posizione della sua banca dati (archivio contenente tutte le operazioni inserite).

figura 1

L'utente, prima di procedere, dovrà selezionare dove effettuare il backup:

  1. Floppy A (ormai non più presente nei moderni PC);
  2. una cartella del disco (per default la cartella documenti).

figura 2

Nel caso 2 l'utente potrà cambiare la cartella di destinazione premendo sull'apposito pulsante figura 3.

Il settaggio del flag Verifica Dati consente di testare il backup appena creato. L'archivio contenuto nel backup verrà ricostruito in background e confrontato con il file originale. Se i file non corrispondono verrà generato un messaggio d'errore.
E' consigliabile lasciare sempre spuntato tale flag.

Per eseguire il backup bisognerà premere sul pulsante [INIZIA BACKUP].

Al termine del backup verrà visualizza il messaggio: backup completato correttamente.

figura 4

Il set di backup appena creato sarà composto da due file:

figura 5

I nomi dei file conterranno la data del backup nel formato: yyyymmdd.
Se l'archivio compresso è ancora molto grande (>640 MB), o in caso di spanning, i file saranno più di due.

Nel caso di destinazione su una cartella del disco (caso 2), bisognerà copiare tali file su un supporto esterno (CD, DVD, Hard Disck esterno, memoria Flush, ecc..) per avere una maggiore sicurezza.

Nel caso di selezione Floppy A e qualora il backup non dovesse entrare su un unico disco, verrà diviso su più dischi (spanning). Un apposito messaggio chiederà di inserire il disco successivo.

<<Argomento precedente  Argomento successivo>>

www.iacosoft.com